Accesso agli atti

  • Servizio attivo

Il diritto di accesso viene riconosciuto allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito politico.


A chi è rivolto

Tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è richiesto l'accesso.

Descrizione

Il diritto di accesso viene riconosciuto allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico, non può essere utilizzato in contrasto o in elusione delle disposizioni che regolano l’accesso documentale.

Come fare

Per fare richiesta di accesso agli atti, di solito è necessario inviare una mail con PEC (Posta Elettronica Certificata) all'ufficio competente dell'ente che detiene i documenti desiderati. La PEC è un sistema di posta elettronica con validità legale che garantisce la tracciabilità e l'integrità dei messaggi inviati.

Cosa serve

Un documento d'identità in corso di validità.

I documenti d'identità accettati di solito includono:

  • Carta d'identità: La carta d'identità rilasciata dalle autorità competenti del paese di residenza è un documento comunemente accettato per la verifica dell'identità.
  • Passaporto: Il passaporto è un documento di identità riconosciuto a livello internazionale e può essere accettato come prova di identità.
  • Patente di guida: La patente di guida, sebbene principalmente un documento per la guida, può essere accettata come documento d'identità valido in alcuni casi.
  • Permesso di soggiorno: Nel caso di cittadini stranieri residenti nel paese, il permesso di soggiorno può essere richiesto come documento di identità.

Cosa si ottiene

Attraverso l'accesso agli atti presso il Comune, è possibile ottenere una serie di informazioni e documenti detenuti dall'amministrazione comunale. Di seguito sono elencati alcuni esempi di ciò che potresti ottenere attraverso l'accesso agli atti presso il Comune:

  • Documenti amministrativi: Puoi richiedere copie di documenti amministrativi, come delibere del consiglio comunale, determinazioni dirigenziali, atti di programmazione, bandi di gara, atti di concessione o autorizzazione e altri documenti simili.
  • Informazioni pubbliche: Puoi ottenere informazioni su progetti e programmi comunali, servizi offerti, regolamenti comunali, attività culturali o ricreative, eventi pubblici, e altre informazioni di interesse pubblico relative al Comune.
  • Urbanistica e edilizia: Puoi richiedere informazioni e documentazione riguardante piani urbanistici, permessi di costruzione, varianti al piano regolatore, progetti di sviluppo urbano, concessioni edilizie e altri documenti relativi all'ambito urbanistico ed edilizio.
  • Anagrafe e stato civile: Puoi accedere a informazioni relative all'anagrafe e allo stato civile, come registri di nascita, matrimonio e morte, certificati di residenza, certificati di stato civile e altri documenti correlati.
  • Ambiente e territorio: Puoi richiedere informazioni su tematiche ambientali e territoriali, come dati sulla qualità dell'acqua, piani di gestione del territorio, politiche ambientali locali, valutazioni di impatto ambientale e altri documenti legati all'ambiente.
  • Bilanci e rendiconti: Puoi ottenere accesso a bilanci comunali, rendiconti finanziari, relazioni annuali, atti contabili e altri documenti relativi alla gestione finanziaria del Comune.

Tempi e scadenze

Il Comune informa che il termine previsto per rispondere a una richiesta di accesso agli atti è generalmente di 30 giorni. Questo lasso di tempo consente di esaminare adeguatamente la richiesta, verificare la disponibilità dei documenti sollecitati e redigere una risposta ufficiale da inviare al richiedente.

Tuttavia, è fondamentale considerare che, in situazioni caratterizzate da richieste particolarmente complesse o da un elevato volume di documentazione da consultare, i tempi di elaborazione possono estendersi oltre il termine standard. In tali circostanze, il Comune si impegna a mantenere una comunicazione aperta e informativa con il richiedente, fornendo aggiornamenti sullo stato dell'elaborazione della richiesta.

30 giorni

Giorni attesa dalla richiesta

Quanto costa

L'esame e la visione degli Atti sono gratuiti.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Uffici che erogano il servizio:

Ufficio Affari Generali e Istituzionali

L'Ufficio Affari Generali e Istituzionali del Comune di Minervino di Lecce svolge un ruolo cruciale nella gestione delle attività amministrative e nella promozione della partecipazione civica.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Affari Generali e Istituzionali

Telefono: 0836 891063 interno 1

Email: affarigenerali@comune.minervino.le.it

Pec: affarigenerali.comuneminervino.le@pec.rupar.puglia.it

Unità Organizzativa Responsabile

Ufficio Affari Generali e Istituzionali

L'Ufficio Affari Generali e Istituzionali del Comune di Minervino di Lecce svolge un ruolo cruciale nella gestione delle attività amministrative e nella promozione della partecipazione civica.

Municipio di Minervino di Lecce

Via Duca degli Abruzzi, s.n

Minervino di Lecce (LE), 73027

Argomenti:

Pagina aggiornata il 16/04/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri